Benvenuto sul sito del Tribunale di Padova

Tribunale di Padova - Ministero della Giustizia

Tribunale di Padova
Ti trovi in:

Albo ed Elenchi

Presso ogni Tribunale è istituito l'Albo dei consulenti tecnici (CTU)  e l’Elenco dei Periti Penali, suddivisi in categorie e specializzazioni.

Albo CTU (civile)

Dal 26.08.2023 (data di entrata in vigore del D.M. n. 109 del 4/08/2023) i requisiti per l'iscrizione all'albo dei Consulenti Tecnici d’Ufficio (civili) e le relative domande di iscrizione dovranno essere conformi a quanto previsto in particolare dagli artt. 4 e 5 del già menzionato decreto.

Le domande di iscrizione per i CTU possono essere presentate nei seguenti periodi: dal primo marzo al 30 aprile e tra il primo settembre e il 31 ottobre di ogni anno. La riunione del Comitato si celebra entro 6 mesi dal deposito delle domande.

Elenco Periti Penali

Per i Periti Penali, il d.l. 2 marzo 2024 n. 19 all’art. 67 comma 5 bis ha previsto che con decreto del Ministero della Giustizia verranno stabilite ulteriori categorie e i settori di specializzazione di ciascuna categoria; nelle more, si applicano categorie e specializzazioni di cui agli allegati A e B al decreto del Ministro della Giustizia n. 109/2023, ove compatibili.

Le domande di iscrizione per l’Elenco dei Periti Penali non sono sottoposte a vincoli temporali, pertanto possono essere presentate in qualsiasi momento.

Per l’invio di tutte le domande

Per l’invio delle domande occorre versare un bollo da 16,00 € telematicamente. Per il versamento occorre generare un avviso PagoPA al link https://servizipst.giustizia.it/PST/it/pst_2_14_1.wp (portale dei servizi telematici del Ministero della Giustizia / Servizi / Pagamento utenti non registrati / Bollo su documento / Nuovo Pagamento / Richiesta di iscrizione all’albo CTU/Periti 16.00 euro) e procedere al pagamento, avendo poi cura di caricare la relativa ricevuta in formato .xml sul Portale.

Per scaricare la ricevuta telematica, dopo aver pagato il bollo, il candidato dovrà accedere alla pagina "Bollo su documento" ed utilizzare per la ricerca il codice fiscale indicato in fase di richiesta del pagamento e l’identificativo del pagamento restituito dal portale PST (si rammenta di salvarsi tale codice). La ricevuta telematica da inserire nel portale Albo CTU è il file con estensione XML che inizia con “rt_”.

Qualora fosse necessario si invita a consultare il vademecum per il pagamento del bollo digitale.

In caso di problemi tecnici con i pagamenti telematici info-pct@giustizia.it

Le domande di iscrizione devono essere depositate ed inviate accedendo al Portale nazionale, previa compilazione degli appositi campi, al link https://alboctuelenchi.giustizia.it/gestione-albi/home

Qualora fosse necessario si invita a consultare il manuale per la compilazione della domanda: Manuale CTU

L’ufficio mette a disposizione modello word editabile di “Dichiarazione sostitutiva di certificazioni ai sensi dell’art. 46 d.p.r. 28 dicembre 2000 n. 445” al fine di facilitare la compilazione della domanda di iscrizione al portale telematico. 

In caso di problemi tecnici con l’iscrizione al portale https://alboctuelenchi.giustizia.it/gestione-albi/public/contattaci/load

Solo una volta approvata la candidatura, occorrerà versare una Tassa di Concessione Governativa di € 168,00 (allo stato mediante Bollettino su Conto corrente postale n. 8003 a favore dell'Agenzia delle Entrate - Centro Operativo di Pescara).

Si può essere iscritti ad un solo Albo circondariale e ad un Elenco Periti [e quindi, al più, presso un Elenco ed un Albo di un singolo Tribunale].

Per informazioni: albo.elenchi.tribunale.padova@giustizia.it

Funzionario Responsabile del servizio: Luca Sassi

Cancelleria del Lavoro Terzo Piano stanza n.1

Per comunicazioni urgenti: tel. 0498236200

Assistente Giudiziario: Federico Fattore

Segreteria Amministrativa Terzo Piano stanza n. 45

Per comunicazioni urgenti: tel. 0498236208

 

Avvio del Portale Albo CTU, Periti ed elenco nazionale

Indicazioni per le attività richieste ai professionisti già iscritti all'Albo CTU e Periti del Tribunale di Padova. 

Per i CTU già iscritti la finestra temporale per la conferma della propria iscrizione si è chiusa il 04.03.2024. Costoro, qualora non avessero confermato in tempo l’iscrizione dovranno ripresentare nuova domanda di iscrizione. Per i soli Periti Penali, ai sensi del rinvio di cui al d.l. 19/24 citato, la conferma dell’iscrizione già presente negli albi cartacei va effettuata entro il termine perentorio del 02.06.2024.

Non saranno in nessun caso ricevibili domande depositate in cartaceo o via mail/PEC in quanto l’unico canale possibile è quello del Portale Telematico Ministeriale.

Dal 5 marzo 2024 l’albo CTU analogico è stato sostituito da quello telematico.  Ciascun cittadino, infine, accedendo liberamente nella relativa sezione del portale online alboctuelenchi.giustizia.it, può consultare l’elenco nazionale dei CTU già iscritti negli albi circondariali digitali, allo stato raggiungibile alla pagina https://alboctuelenchi.giustizia.it/gestione-albi/ricercaIscritti/load ove è possibile effettuare la ricerca per nominativo e categoria dei professionisti iscritti nonché trovare i relativi recapiti.

Si fa tuttavia presente che sono tuttora in corso da parte dell’Amministrazione verifiche sulle domande di conferma pervenute (e non ancora accolte) oltre ai controlli su tutte quelle già confermate.

A partire dal 3 giugno 2024 l’elenco periti penali sarà anch’esso interamente digitalizzato e consultabile all’indirizzo di cui sopra (è già possibile farlo ma, essendo ancora in stato di formazione nonché essendo ancora in vigore l’albo analogico, si rimanda all’allegato Excel della presente pagina).

 

Lista degli allegati"

Allegati

A  decorrere dal 28 febbraio 2023 e per i procedimenti instaurati successivamente a tale data, la delega ex artt. 534 bis e 591 bis c.p.c. per le operazioni di vendita potrà essere conferita ai soli professionisti iscritti in un apposito elenco, tenuto presso ciascun Tribunale e sotto il controllo di un  Comitato appositamente  istituito.

Ai sensi dell'art 179 ter c.p.c., (cosi come modificato dall'art. 4 comma 11 lett. e) D. Lgs. 10.10.2022 n. 149) l'elenco sarà tenuto dal Presidente del Tribunale e sarà formato da un Comitato presieduto da lui o da un suo Delegato e composto da un giudice addetto alle esecuzioni immobiliari e da un professionista iscritto nell'Albo professionale, designato dal Consiglio dell'Ordine a cui appartiene il richiedente l'iscrizione nell'elenco.

Potranno  ottenere l'iscrizione nell'elenco gli avvocati, i commercialisti e i notai che hanno una specifica competenza tecnica nella  materia dell'esecuzione forzata, sono di condotta morale specchiata e sono iscritti ai rispettivi Ordini professionali.

Funzionario Responsabile del servizio Lucia Liverotti 
Segreteria del Presidente Terzo Piano stanza n.46
tel.0498236191 e-mail: albo.elenchi.tribunale.padova@giustizia.it

Predisposizione elenco art. 179 disp. att. cpc - Istituzione Comitato di Vigilanza

Domanda di iscrizione - elenco professionisti ex art 179 dispatt cpc

Allegati Domanda di iscrizione - elenco professionisti ex art 179 dispatt cpc

2023-11-24 Trattamento fiscale istanze iscrizione Elenco professionisti addetti alle vendite-Avviso pagamento

2023-12-04 Chiarimenti in merito al pagamento dell'imposta di bollo e della tassa di concessione governativa

Lista degli allegati"

Allegati

A  decorrere dal 28 febbraio 2023 e per i procedimenti instaurati successivamente a tale data, la delega ex artt. 534 bis e 591 bis c.p.c. per le operazioni di vendita potrà essere conferita ai soli professionisti iscritti in un apposito elenco, tenuto presso ciascun Tribunale e sotto il controllo di un  Comitato appositamente  istituito.

Ai sensi dell'art 169 sexies c.p.c. L'elenco è formato dal Presidente del tribunale, che provvede sentito il procuratore della Repubblica. Si applicano gli articoli 13 e seguenti in quanto compatibili

Potranno  ottenere l'iscrizione nell'elenco gli avvocati, i commercialisti e i notai che hanno una specifica competenza tecnica nella  materia dell'esecuzione forzata, che sono di condotta morale specchiata e che sono iscritti ai rispettivi Ordini professionali.

Cancelleria Volontaria Giurisdizione - Cancelliere Esperto Gaetano De Venuto
Piano Terra stanza n.57
tel.0498236122 e-mail: albo.elenchi.tribunale.padova@giustizia.it

Lista degli allegati"

Allegati

Elenco Mediatori Familiari

L'art. 12 bis disp.att. c.p.c. stabilisce che presso ogni Tribunale è istituito un elenco di mediatori familiari.

Tale Elenco, ai sensi dell'art. 12 ter disp att. c.p. è tenuto dal Presidente del Tribunale ed è formato da un Comitato, da lui presieduto, e di cui fanno parte il procuratore della repubblica e un mediatore familiare designato dalle associazioni professionali di mediatori familiari inserite nell'elenco tenuto presso il Ministero dello Sviluppo Economico - ora Ministero delle Imprese e del Made in Italy.

Possono presentare domanda di iscrizione nell'elenco coloro che sono iscritti da almeno cinque anni ad una delle associazioni professionali di mediatori familiari, sono forniti di adeguata formazione e di specifica competenza nella disciplina giuridica della famiglia, nonché in materia di tutela dei minori e di violenza domestica e di genere, e sono di condotta morale specchiata.

Funzionario Responsabile del servizio Lucia Liverotti 
Segreteria del Presidente Terzo Piano stanza n.46
tel.0498236191 e-mail: albo.elenchi.tribunale.padova@giustizia.it

Lista degli allegati"

Allegati

Torna a inizio pagina Collapse